Infrastrutture Critiche e sistemi OT, come proteggerli secondo Nicola Mugnato di Gyala

Cosa manca ancora oggi alla protezione delle infrastrutture critiche?

La maggior parte delle infrastrutture critiche, come delle aziende in generale, stanno rinforzando le loro infrastrutture aggiungendo sistemi di difesa, più o meno sofisticati, principalmente per rispondere a requisiti normativi più che per una sentita esigenza di protezione del loro business. Credo che sia necessario un cambio di punto di vista: La cyber security non è un optional e non è un costo, bensì è un investimento essenziale tanto quanto i sistemi informatici stessi. Da essa dipende quella che il Codice Civile definisce “continuità aziendale”, che è l’obiettivo primario che l’amministratore deve garantire agli azionisti. Partendo da questo assunto, credo che le risorse investite in Cyber Security dalle infrastrutture critiche e dalle aziende non siano ancora proporzionate al livello di minaccia che stanno affrontando essenzialmente per mancanza di conoscenza e sensibilità in materia. https://startupitalia.eu/63969-20210705-infrastrutture-critiche-e-sistemi-ot

La sicurezza informatica è legata a filo doppio con la sostenibilità

Aprile 18, 2024

La sicurezza informatica è legata a filo doppio con la sostenibilità. La...

Leggi
NICOLA MUGNATO - ARTICOLO INNO3.IT -

La soluzione Agger di Gyala negli attuali scenari di sicurezza OT

Gennaio 27, 2024

Protezione dei dati, Privacy, Sicurezza (anche infrastrutturale): tre pilastri chiave per la...

Leggi
Articolo resilienza Reti OT

La soluzione Agger di Gyala negli attuali scenari di sicurezza OT​

Gennaio 17, 2024

La soluzione Agger di Gyala negli attuali scenari di sicurezza OT INDUSTRY4BUSINESS.IT...

Leggi